Aggregatori FeedGli aggregatori di feed non sono altro dei siti web o blog che pubblicano le notizie di molti siti web nelle loro pagine proprio grazie ai Feed RSS.

Sui Feed RSS Wikipedia dice:

Il feed web è un’unità di informazioni formattata secondo specifiche (di genesi XML) stabilite precedentemente. Ciò per rendere interoperabile ed interscambiabile il contenuto fra le diverse applicazioni o piattaforme.

Un feed è usato per fornire agli utilizzatori una serie di contenuti aggiornati di frequente. I distributori del contenuto rendono disponibile il feed e consentono agli utenti di iscriversi. L’aggregazione consiste in un insieme di feeds accessibili simultaneamente, ed è eseguita da un aggregatore Internet.

Gli aggregatori sono in fin dei conti dei portali d’informazione, a tema e non, nella quale sono inserite notizie di qualsiasi genere.

Fra SEO ed esperti di WebMarketing la domanda che ci si fa spesso è la seguente: questi feed aggregator possono essere veramente utili per migliorare la popolarità di un sito web?

Personalmente non ho mai utilizzato gli aggregatori di feed su qualche mio sito web e per questo non ho una vera e propria opinione in riguardo, visto che i pareri nel web sono spesso discordanti. Con questo breve articolo voglio segnalare l’inizio di un test che farò nei prossimi 15 giorni proprio per provare questa possibile fonte di popolarità.

Il sito web è già stato inserito in cinque fra i maggiori feed aggregator italiani e alcuni blogs simili utilizzano i feed di Seo Point per generare contenuti. Voglio quindi approfittare di questa situazione per vedere se si riscontrerà un aumento di visite per ogni articolo dopo questa piccola aggiunta.

Le statistiche verranno rese note l’8 dicembre con un articolo in home page, ora credo che l’unica cosa da fare sia stare a guardare e continuare a scrivere articoli su SEO e Posizionamento.

Se vuoi aiutarmi nella stesura di nuovi articoli ho appena resa possibile la pubblicazione di vostri articoli in questo sito: oltre ad aiutarmi accrescerete la vostra popolarità in quanto avrete diritto ad esporre a fine articolo un vostro link! Per maggior informazioni vai alla pagina Collabora con Noi.

Se invece vuoi semplicemente continuare a seguire il blog, restando aggiornato sulle novità e non scordarti del test che stiamo facendo abbonati al feed RSS di SeoPoint in modo rapido e gratuito tramite il tuo browser o il tuo feed reader. Per abbonarti clicca qui: Seo Point Feed.

Vorrei infine dare un consiglio a tutti i webmaster e bloggers che vogliono pubblicare i loro feed RSS su altri siti web o in feed aggregator: nei vostri feed non inserite tutto il testo ma solo un riassunto parziale.

About The Author

Ideatore e Web Master di SeoPoint.org, si occupa di SEO dal 2007. E’ stato relatore a diversi eventi organizzati da GT Idea Srl. E’ moderatore nel Forum GT, la community di riferimento per i SEO in Italia. Studia Ingegneria Industriale presso l'Università degli Studi della Tuscia di Viterbo. Sognatore, appassionato di corsa e outdoor e scout da sempre.

7 Responses

  1. aggwatch

    L' 8 novembre? o intendevi dire 8 dicembre? 🙂

    Comunque sono molto curioso di vedere queste statistiche. Ti posso garantire che il traffico dagli aggregatori e' significativo e lo diventa sempre di piu'. Basta dare un'occhiata alle loro statistiche usando Google Trends …

    PS

    Ho trovato il tuo blog tramite un aggregatore 😉

    Rispondi
  2. Paolo Dello Vicario

    Grazie per la correzione aggwatch e soprattutto grazie per aver portato la tua esperienza qui.

    Il test ha avuto inizio ed effettivamente l'utilità degli aggregatori si sta mostrando.

    Ora vorrei provare a vedere se con titoli accattivanti il traffico può essere aumentato.

    Rispondi
  3. Daniele

    Che dire? Mi onora il fatto che consideri i miei aggregatori (SocialBlog e Aggregatore.com) tra i maggiori feed aggregator italiani ^^

    Fra 5 giorni sapremo il responso allora 🙂

    Rispondi
  4. Paolo Dello Vicario

    Ho controllato un po' in giro per la rete e di siti decenti ce ne sono veramente pochi, credo che soprattutto aggregatore sia interessante e ben strutturato, con un buon futuro insomma…

    A mio parere potrebbe essere bello vedere personalizzati ulteriormente i contenuti e magari auto-taggati, un po' come liquida(se dovessi fare una classifica probabilmente liquida sarebbe al primo posto, anche come traffico generato a mio parere, il bloggatore al secondo come traffico e aggregatore al secondo per la grafica e l'innovazione..)

    Anticipazioni: bhe male non fanno.. anche se non producono i risultati sperati… diciamo che però possono essere utili… maggiori informazioni fra 5 giorni!

    Rispondi
  5. Daniele

    Eh, Liquida è il migliore, per forza. E' sicuramente anche il più trafficato, vista la mega campagna pubblicitaria che ha fatto.

    Io invece preferisco SocialBlog ad Aggregatore, perchè è più specifico e meno dispersivo. Sul primo almeno trovi solo articoli informatici, sull'altro aggrego di tutto.

    Pensa te che tra poco ne aprirò un altro!

    Rispondi
  6. Giacomo

    Personalmente seguo Il Bloggatore per gli articoli informatici, lo trovo il più ampio e adeguato alle mie esigenze di lettore, senza nulla togliere agli altri.

    Per gli articoli di attualità preferisco i TG, ma Liquida fa una grande promozione, per cui l'ho inserito nel mio feed reader.

    Comunque, ho appena letto i risultati del test e i miei gusti sono confermati 😉 he he!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published.