Bad Links

I link in entrata sono il più delle volte degli elementi positivi per il posizionamento nei motori di ricerca. Di norma i links dovrebbero però essere strettamente a tema con la pagina a cui si riferiscono e comunque provenienti da pagine non identificabili come spam. A proposito di questo argomento, dei back links, JohnMu ha detto:

Generalmente i bad links verso un sito non influenzano il modo in cui Google vede, indicizza o sceglie il posizionamento per una pagina. Guardando quegli URLs sembra – almeno per quanto ho verificato – che l’URL di un sito è usato solo come testo in quelle pagine, i links attuali puntano verso altre pagine. E ‘abbastanza comune per gli spammer utilizzare un testo casuale che hanno trovato sul web, quindi non mi preoccuperei di questo.
Detto questo, dovendo trovare i links che attualmente puntano verso le pagine di un sito, vorrei una doppia-verifica per essere sicuro che il sito non sia stato violato. E’ purtroppo molto comune per gli spammers linkare pagine violate.. ma se si è certi che quelle pagine sono ok(e se la versione cache è corretta, spesso questo è un buon segno), allora non c’è da preoccuparsi.

Cosa abbiamo imparato da questo?

  1. Generalmente i bad links in entrata non danneggiano un sito.
  2. Molti spammer possono includere un link verso il tuo sito, ma senza attivarlo, quindi non preoccuparti.
  3. Gli spammers spesso linkano siti che sono stati violati.

Discussione sul Forum di Google

Leave a Reply

Your email address will not be published.