User Generated Content

SEO by the Sea ha reso noto un brevetto di Yahoo sulla classificazione dei contenuti generati dagli utenti, i cosiddetti UGC(User Generated Content). Possiamo considerare User Generated Content ad esempio i commenti dei blogs, i tweets, i post su Facebook, le recensioni su Amazon, le pagine di Wikipedia e tutto ciò che ha qualcosa di social all’interno.

Il brevetto di Yahoo parla ad esempio della valutazione data dagli utenti al contenuto, dei commenti scritti dopo che il contenuto è stato pubblicato, della tematicità con il contenuto principale(ad esempio un commento con il rispettivo articolo), della lunghezza del documento e della qualità dei contenuti-figli. Poi si parla anche di proprietà dell’autore del contenuto, ad esempio le citazioni dell’autore stesso, i gruppi ai quali è iscritto, le risposte scritte dall’autore ed il numero di contenuti scritti dallo stesso autore ed la loro qualità.

[ENG – Seo by the Sea] How Search Engines May Rank User Generated Content

4 Responses

Leave a Reply

Your email address will not be published.