Un aspetto importante della SEO è quello di rendere il tuo sito web facile da capire, sia per gli utenti che per i robot dei motori di ricerca. Ma in che modo i grandi esperti del settore riescono a mantenere il loro posto in cima alla classifica delle SERP? La risposta è ovvia: con una corretta gestione del progetto.

Proprio per questo motivo è meglio affidarsi a un’agenzia SEO piuttosto che a un consulente SEO free lance. Ma procediamo con ordine e chiariamo innanzitutto che cosa è la SEO.

Cos’è la SEO

 

La SEO, o Search Engine Optimization, è il processo che influisce sulla visibilità online di un sito o una pagina Web nei risultati non a pagamento di un motore di ricerca. In generale, quanto più spesso un sito web compare nell’elenco dei risultati di ricerca, tanto più il numero di visitatori provenienti da traffico organico sarà alto; questi visitatori potranno poi essere convertiti in clienti. L’ottimizzazione di un sito Web può comportare la modifica del contenuto, l’aggiunta di contenuto, l’esecuzione del codice HTML e la codifica associata per aumentare la pertinenza di determinate parole chiave e rimuovere gli ostacoli alle attività di indicizzazione dei motori di ricerca. Ma non finisce qui, un’altra tattica SEO è quella di creare collegamenti in entrata o in uscita attraverso la pratica della link building.

Nonostante la SEO porti numerosi benefici alla notorietà di un sito web, sono ancora in molti a chiedersi perché sia necessario implementare una strategia di questo tipo all’interno del loro piano di marketing. Proviamo a scoprirlo assieme.

Perché fare la SEO 

La SEO è una strategia di marketing vitale per tutti coloro che possiedono un’attività sul web. Perché?

Innanzitutto perché la SEO, se fatta correttamente, può portare più lead e clienti qualificati alla tua azienda; inoltre, genera un incremento maggiore del ROI, porta traffico al tuo sito, aumenta la tua brand awareness e la tua credibilità e ti fornisce delle informazioni importanti sugli utenti che visitano il tuo sito web.

Ma vediamoli più nel dettaglio.

  • Credibilità: essere presente nelle prime posizioni della SERP di un motore di ricerca significa comunicare agli utenti che Google ti ritiene un’autorità in materia e quindi risulterai più credibile ai loro occhi.
  • Aumento del traffico: è sicuramente meglio fare affari in una strada affollata piuttosto che in un’isola deserta, giusto? La SEO funziona proprio così: ti posiziona in cima alle classifiche dei motori di ricerca e questo porta un aumento di traffico al tuo sito web. Inoltre, posizionandoti per chiavi di ricerca specifiche avrai la certezza di intercettare gli utenti interessati al tuo prodotto o servizio.
  • ROI: la SEO ti permette di avere un ritorno d’investimento molto più alto rispetto alle tradizionali forme di pubblicità e questo perché ti offre la possibilità di presentare il tuo prodotto proprio nel momento in cui gli utenti lo ricercano. E Google non vuole neanche essere pagato per questo.
  • Insight: la SEO genera traffico al tuo sito e Google Analytics ne tiene traccia. Tutti i dati che Google memorizza sono preziosi perché ti forniscono informazioni importanti sui tuoi clienti, come ad esempio la lingua che parlano, da dove effettuano l’accesso, con quale dispositivo, i giorni in cui sono più attivi ecc… Tutti questi dati ti aiutano a prendere decisioni più mirate per la tua attività.

Ovviamente, come abbiamo già detto, per far sì che la strategia di SEO funzioni è necessaria una corretta gestione del progetto; vediamo quindi come una web agency può rivelarsi più utile rispetto a un consulente free lance.

Perché affidarsi a un’agenzia web per fare la SEO piuttosto che a un consulente 

La SEO non è una procedura che applichi una volta e poi abbandoni, ma è una strategia di marketing che necessita di manutenzione.

Le regole dalla SEO cambiano continuamente e assumere un freelance ti offre certo una soluzione economica ma a breve termine. Infatti, avere una sola persona che lavora sulla SEO dell’intero sito non supererà la prova del tempo. Un professionista freelance sostiene di essere in grado di aiutarti a ricercare le parole chiave più adatte a te ma prova a chiederti: chi farà la tua analisi SEO? Chi ti assicurerà che questa funzioni veramente? E chi ti aiuterà quando vorrai fare dei cambiamenti sul tuo sito web, con la tua campagna SEO o sui tuoi Social Media?

Inoltre, la SEO non offre risultati immediati, quindi potresti ritrovarti a dover pagare un sacco di soldi senza sapere effettivamente se le strategie attuate funzioneranno. E nel caso così non fosse, non avrai nessuno a cui rivolgerti per chiedere aiuto.

La SEO è uno strumento sfaccettato, di gran lunga più adatto alla gestione da parte di un team. Affidandoti a un’agenzia SEO avrai a disposizione un’intera squadra che lavorerà al tuo progetto, assicurandoti dei risultati concreti. Non solo, una web agency aiuterà la tua azienda a gestire qualsiasi tipo di problema, offrendoti una sicurezza sull’investimento che il free lance non è in grado di fare: affidarsi a una web agency significa valorizzare ogni centesimo speso in una campagna SEO per la tua azienda.

 

About The Author

Ideatore e Web Master di SeoPoint.org, si occupa di SEO dal 2007. E’ stato relatore a diversi eventi organizzati da GT Idea Srl. E’ moderatore nel Forum GT, la community di riferimento per i SEO in Italia. Studia Ingegneria Industriale presso l'Università degli Studi della Tuscia di Viterbo. Sognatore, appassionato di corsa e outdoor e scout da sempre.

Leave a Reply

Your email address will not be published.