In Europa si continua con alcune leggi che danno fastidio a Google e il gigante di Mountain View risponde con la chiusura del servizio News in Spagna.

A partire dal prossimo 16 dicembre, Google eliminerà tutti i publisher spagnoli dal database, chiudendo il servizio Google News iberico. La notizia arriva dal Google Europe Blog, in un articolo di Richard Gingras.

Lasciatemi spiegare perché. Questa nuova legge fa sì che ogni publisher spagnolo debba farsi pagare da Google News per mostrare gli snippet dei loro articoli. Visto che Google News in sé non genera introiti (non mostriamo infatti nessuna pubblicità sul sito) questo nuovo approccio è semplicemente non sostenibile. E’ così che, con vera tristezza, il 16 dicembre (visto che la nuova legge entrerà in vigore a partire da gennaio) rimuoveremo i publisher spagnoli da Google News, chiudendo Google News in Spagna.

Un vero e proprio terremoto per l’editoria, che teme che la cosa si propaghi ad altri paesi: in Germania è entrata in vigore una legge simile, che però non obbliga tutti gli editori a chiedere una royalty, ma gliene lascia la facoltà.

Fra gli altri ne parlano il Corriere della Sera, il Post, Wired, La Repubblica e Sky (cito loro perché li ho trovati per primi grazie a Google News con query quali “google news” e “chiusura google news”… ops!).

Quanto questa mossa inciderà realmente sulle prossime scelte dell’Europa? Come al solito, forse sarebbe meglio capire come sfruttare le occasioni e non farne battaglie politico/mediatiche  di dubbia utilità. Google News è un servizio grazie al quale sopravvivono piccoli e medi editori in tutto il mondo, un’occasione di generazione di traffico anche in SERP abbastanza competitive altrimenti inaccessibili senza budget elevati e per l’assenza della quale probabilmente i danni maggiori si avrebbero nelle realtà medio-piccole.

Approfondimenti

Qui il BOLETÍN OFICIAL DEL ESTADO

Approfondimento sull’editoria in Europa e Google in un bell’articolo dell’Avv. Bruno Saetta su ValigiaBlu.

Leave a Reply

Your email address will not be published.