Contenuti CopiatiNel web è sempre più frequente trovare contenuti copiati e ripubblicati da altri siti senza citare le fonti e magari anche posizionati in modo migliore delle versioni originali, a volte addirittura escluse dagli indici del motore tramite il filtro anti-duplicazione.

Più un sito cresce, offre contenuti unici e di qualità e diventa in vista, più è facile che gli articoli vengano notati da altri bloggers scorretti che potrebbero pubblicarli, senza permesso, sui loro blogs o siti web.

Solitamente basta contattare il WebMaster o il blogger in questione per far rimuovere il contenuto duplicato, altre volte invece la cosa non è così semplice, magari perché i contenuti sono stati copiati tramite un software oppure semplicemente perché non si riesce a contattare il diretto interessato.

Una soluzione molto semplice, rapida e il più delle volte efficace è l’utilizzo di uno script chiamato Tracer e che aggiungerà in automatico al contenuto copiato il link alla fonte originale, qualsiasi sia la porzione di testo copiata.

L’installazione è rapida, basta seguire questi tre punti:

  1. Registrarsi al sito di Tracer.
  2. Copiare il codice indicato prima della chiusura del tag </body>.
  3. Provare lo script

Script Contenuti

Dopo aver inserito il codice nelle proprie pagine cliccate su Test my Script, in attesa di una risposta positiva che apparirà a fianco del pulsante: sarà il segno che l’installazione è completa.

Provate ora lo script copiando una porzione di testo da un vostro articolo ed incollandola in Word, vedrete che al testo verrà automaticamente aggiunto un link all’articolo originale

Contenuti Duplicati

Se conoscete altri metodi per evitare la duplicazione dei contenuti o sfruttarla a vostro vantaggio segnalateli commentando questo articolo!

Fonte: DailySeoTip

15 Responses

  1. Daniele

    Ci sono molti aggregatori che ripubblicano per intero e senza permesso i post dei blog, prendendoli dagli RSS.

    Una soluzione è quella di aggiungere alla fine del feed una signature con il link all'articolo, in modo che compaia anche nel post ripubblicato.

    Ah, consiglio vivamente FairShare per scopire i contenuti duplicati. Funziona molto bene!

    Rispondi
  2. Paolo Dello Vicario

    @marco: E' ovvio che chi copia manualmente i links possa rimuovere la scritta che appare sotto, però è anche vero che la maggior parte delle volte i contenuti vengono copiati tramite appositi software o script, se non direttamente via RSS. A volte invece c'è qualcuno che copia senza accorgersi di ciò che copia(mi è successo di trovare links in entrata non rimossi dalle pagine, copiate di fretta evidentemente).

    @Daniele: Sì, mettere il link alla fine del feed è un'altra pratica abbastanza semplice e funzionale, a breve magari metto un po' di metodi insieme e scrivo un post anti-duplicazione.

    Rispondi
  3. Omar

    Grazie per il post Paolo, ottimo script. Proprio qualche ora fa leggevo dell'ipotesi che gli aggregatori di notizie possano influenzare la posizione nelle SERP del Blog o Sito da cui prendono le notizie, permettendo a google di considerare i nostri post presenti negli aggregatori come contenuto duplicato, e penalizzando il sito, anche se si trattasse dei nostri contenuti e non copiati da nessuno. Forse questo script risolve anche codesto problema?

    Rispondi
  4. Slyxx

    Il link guadagnato varrà praticamente zero, però si evita che il contenuto originale di nostra proprietà corra il rischio di finire nei risultati supplementari di Google.

    Rispondi
  5. nemesis

    tu invece i tuoi contenuti sono farina del tuo sacco???

    Non si inventa più niente… giustamente quel tizio diceva… ormai è tutto un copia e incolla.. forse tu sei più bravo di altri…

    Rispondi
  6. Paolo Dello Vicario

    Gli unici contenuti che copio su questo blog sono quelli tradotti dall'inglese, sempre citando le fonti, e comunque rielaborandoli.

    Gli altri articoli sono farina del mio sacco, anche perché non sono un granchè bravo a copiare..

    Rispondi
  7. Omar Tringali

    Behl si può pure copiare ma con stile, aggiugendoci qualcosa di nostro e come dice pure Paolo, rielaborandoli e integrandoli con le nostre opinioni e sfaccettature.

    Rispondi
  8. hotel rimini piscina

    Idea geniale , se non altro per vedere chi e come copia , anche se effettivamente uno che copia diretto se ne accorge , resta una bella idea , mi son iscritto , installato e testato perfetto!!

    ma c'è un modo per accorgersi di chi copia e installa?

    arriva un report o bisogna semplicemente controllare noi i nostri link e accorgersi se ne compare uno nuovo?

    thank Antus

    Rispondi
  9. Daniele

    Io ho ottenuto un link perché uno che mi ha copiato una pagina delle FAQ non si è accorto che da lì linkavo la mia pagina dei Contatti 🙂

    Rispondi
  10. albergo viserbella t

    Io ho inserito il codice su tutte le pagine e fremo della libidine di beccare qualcuno che copia i contenuti e mi da un link , che tu sappia c'è modo di sapere e vedere i link?

    mi spiego meglio , uno mi copia la lista della spesa e non si accorge del link , pubblica e io me ne accorgo dai miei link o dal sito del programma?

    Grazie e scusa ma sono un newbee , ps mi piace molto il tuo blog

    Rispondi
  11. Gabriele

    Ciao a tutti, qualcuno ha provato lo script Tracer su WordPress? io ho un blog di ricette e mi è capitato di trovare due forum che ricopiassero le ricette, foto incluse, senza nemmeno la citazione della fonte ne link di ritorno.

    Rispondi
  12. Leonardi Paolo

    Ciao, spesso sono i feed rss a finire in pasto di aggregatori che neanche citano la fonte (spesso aggregatori automatici); per risolvere il problema si può farsì che il feed sia solo un sommario con un rimando al link dell'articolo e con magari la creative commons o in fondo, in questo modo il problema si agira. Certo… Poi per chi copia manualmente, allora li c'è da mettersi l'anima in pace, tanto c'è poco che si può fare, al massimo si segnala a google. A presto!

    Rispondi
  13. Alberto Consoli

    Ciao Ottima soluzione proverò, ma una domanda quando trovi un sito che ogni volta che pubblichi un articolo lui te lo copia e ti mette il link verso di te rinoscendoti come fonte originale questo premia il mio articolo di termini di SEO? o visto che ricevo un sito che duplica solo articoli di altri siti vengo penalizzato? Grazie Ciao

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published.