Il Panda Update di Google preoccupa da qualche mese a questa parte chiunque lavori sul web con siti di grandi dimensioni: le brutte esperienze riportate da portali in lingua inglese hanno messo paura a una grande quantità di persone e proprio in questi giorni, avvicinandosi l’arrivo di Panda in Italia, è facile imbattersi in articoli di approfondimento su ciò che significa l’algoritmo.

Per chi fosse a digiuno sull’argomento, e al contempo per chi volesse approfondirlo trovando spunti di riflessione interessanti, il video pubblicato da Enrico Madrigrano può essere un ottimo punto di partenza: 35 minuti di interessanti informazioni, analisi e suggerimenti per andare incontro all’aggiornamento algoritmo preparati, dai quali si possono estrapolare ottime idee per test e approfondimenti da fare di persona.

Madri sta organizzando anche quest’anno il SEO WM Experience, nel quale verranno approfonditi argomenti come questo.. Un evento particolarmente interessante e formativo, su cui riflettere. Per maggiori informazioni ecco il link alla pagina (sì, è un link di affiliazione): Info sul SEO WM Experience 2011

About The Author

Ideatore e Web Master di SeoPoint.org, si occupa di SEO dal 2007. E’ stato relatore a diversi eventi organizzati da GT Idea Srl. E’ moderatore nel Forum GT, la community di riferimento per i SEO in Italia. Studia Ingegneria Industriale presso l'Università degli Studi della Tuscia di Viterbo. Sognatore, appassionato di corsa e outdoor e scout da sempre.

4 Responses

  1. @Esilvanio

    Filmato bellissimo, ottima competenza sull'argomento, informazioni valide e molto,molto interessanti. Difficile trovare il giusto metro per essere chiari e al contempo spiegare approfonditamente un concetto ampio, "ambiguo" e complesso come google panda.

    Rispondi
  2. Alex

    Google Panda ha fatto anche parecchi danni a siti che non meritavano. Soprattutto alcuni blog medio-piccoli sono stati impallinati senza tanti complimenti. Speriamo che l'algoritmo venga migliorato

    Rispondi
    • Pigi

      La mia esperienza con google Panda è stata ambigua, per alcuni siti è stato una manna, per uno in particolare è stato un completo disastro: traffico azzerato da google ma sitelink dati contemporaneamente all'azzeramento.

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published.