Problemi con il posizionamento di siti che mostrano un numero fisso di articoli per pagina? Avete paura che i vecchi contenuti perdano valore agli occhi di Google? Matt Cutts ci propone una soluzione totalmente white hat, semplicissima ma spesso trascurata da molti web master. La domanda arriva da Gus, in Massachusetts, per un sito di Q&A che soffre di questo problema, noto a quasi tutti i blogger e webmaster che pubblicano ogni giorno nuovi articoli.

Il rimedio sta nel mostrare, in fondo a ogni contenuto, una serie di articoli correlati estratti in modo automatico (per WordPress ci sono molti plugins disponibili) e, contemporaneamente, di dar risalto agli articoli più interessanti – basandosi sulle statistiche o su sistemi automatizzati collegati alla votazione degli utenti – portandoli in home page, in un’apposita sezione della pagina.

Una soluzione molto semplice, veloce da implementare ma che, per esperienza, porta ottimi risultati!

Leave a Reply

Your email address will not be published.