Libro SEO SEM

Di libri e pubblicazioni su SEO, Web Marketing e affini in Italia ne girano veramente tanti e spesso mi capita che mi passino per le mani per un motivo o per un altro; a volte si nota però una spiccata propensione a tenere quasi nascosti esempi pratici, metodologie reali e test, a favore di grandi discorsi di massima, estrapolati magari dalla lettura di discussioni sui forum e articoli. Il risultato sono tante fuorvianti per chi si avvicina al Web Marketing o, nel migliore dei casi, una grande delusione per chi già ne sa qualcosa.

Non ho letto tutti i libri SEO in circolazione, ma dell’insieme di abbastanza ampio di testi (solo letti o posseduti), mi sento di consigliarne solo tre: The Art of SEO (in lingua inglese), SEO Power di Giorgio Taverniti e il nuovo SEO e SEM – Guida avanzata al web marketing di Marco Maltraversi, ingegnere informatico specializzato nello sviluppo web.

Premetto che lo scopo di questa recensione non è fare pubblicità al testo (non è un articolo sponsorizzato o con links di affiliazione); Marco mi ha inviato gentilmente una copia del libro, in modo da poterla leggere e recensire, e ne sono rimasto piacevolmente colpito.

Argomenti Trattati

Il libro cerca di affrontare l’argomento della SEO a 360°; si va quindi dalla classica introduzione al mondo dei motori di ricerca, al PageRank e ai dati d’interesse (qui forse c’è da fare una piccola critica sulla “freschezza” delle informazioni, un po’ standardizzate) e si passa per campagne PPC, ottimizzazione On Page (con uno spazio dedicato ai microdati), Copywriting, fino ad arrivare a strategie di Link Building, ai Social Network, alle penalizzazioni e persino alla Black Hat SEO.

Il libro è diviso nelle seguenti macro-categorie:

  • I Motori di Ricerca e le loro Funzionalità;
  • Strategia, Pianificazione e Web Marketing: l’Efficacia del SEM;
  • SEO Gentile: l’Inizio dell’Ottimizzazione On Page;
  • Linee Guida per lo Sviluppo di Siti Web SEO Friendly;
  • Architettura di un Web Porject SEO;
  • Performance e Ottimizzazioni di un Web Project SEO (con particolare attenzione alle diverse tiplogie di file e linguaggi di scripting)
  • Siti Multilingua per il SEO e il SEM;
  • Copywriting: l’Arte di Scrivere per il Web;
  • Strategie Off Page: Gestire i Fattori Esterni;
  • SEM (Search Engine Marketing) e SMO (Social Media Optimization): l’Evoluzione del Posizionamento;
  • SEO: Cosa Evitare e Come Gestire le Penalizzazioni;
  • Black Hat SEO e Strumenti SEO;
  • Appendice A: Funzionalità e Nomenclature;
  • Appendice B: i Principali Motori di Ricerca.

Il Libro

439 pagine veramente dense, interessanti e abbastanza aggiornate (si parla anche di Panda e Google+, ma il libro è comunque precedente; allo stesso modo si parla della Wonder Wheel, ormai non utilizzabile.. RIP); un metodo per affrontare i concetti particolarmente modulare e schematico, che facilita la consultazione rapida e rende più agevole la lettura.

Continui esempi di codice utilizzabile, spunti operativi, segnalazioni di tools utili nel lavoro e la presenza costante della visione delle singole azioni in un progetto a lungo termine, in modo da rendere assimilabile sin da subito il giusto modo di procedere.

Un libro che sa scendere nel tecnico ma senza esagerare, senza inutili lavori di reverse engineering, ma dando comunque un’ottima panoramica del funzionamento dei motori di ricerca e del perché si opera in un determinato modo, caratteristica fondamentale per un libro che non voglia diventare obsoleto dopo due giorni dalla pubblicazione.

Probabilmente manca qualche segnalazione a qualche strumento pratico in più, che in alcuni casi può tornare comodo (ma di cui si può fare tranquillamente a meno), e ad alcune metodologie di organizzazione del lavoro di cui si è poco propensi a parlare online. Comunque un testo veramente consigliato, per chi vuole intraprendere lo studio della SEO partendo subito con il piede giusto.

Il link al sito ufficiale? Un exact match per la key “Libro SEO“.

8 Responses

Leave a Reply

Your email address will not be published.